Combinatore telefonico

Utilissimo. Serve ad avvisare il padrone di casa dell’avvenuto allarme, ma anche a comandare dal cellulare l’impianto antifurto. L’avviso avviene tramite telefonata ed sms, specificando il tipo di allarme (es. allarme finestra bagno, mancanza corrente elettrica, ecc.).

 

Ci sono due tipologie di combinatori telefonici, in base al tipo di linea che utilizzano per chiamare:

  • GSM utilizza una SIM card e anche la linea fissa se si vuole. Manda sms.
  • LINEA FISSA utilizza la linea telefonica di casa e non manda sms.

 

Ovviamente il GSM costa molto di più del combinatore per LINEA FISSA.

Entrambi possono chiamare numeri telefonici fissi e cellulari.

Entrambi possono pilotare l’impianto antifurto (il GSM anche tramite sms).

Entrambi permettono l’ascolto ambientale. Quando arriva la telefonata di un allarme, si ha la possibilità di ascoltare cosa accade dentro casa, tramite l’impianto antifurto. Si possono spegnere le sirene e riaccenderle. Si può decidere di disattivare l’antifurto oppure di attivarlo.