Agevolazione fiscale

richiedi_preventivo3
.
.
Sono 2: IVA e IRPEF.
.
IVA 10% o IVA AGEVOLATA

Quali lavori rientrano nell’IVA agevolata al 10%?

Per interventi di manutenzione, ordinaria e straordinaria, realizzati su immobili residenziali, e’ previsto un regime agevolato, che consiste nell’applicazione dell’IVA ridotta al 10%.
Tuttavia, nel caso di beni di valore significativo, l’aliquota agevolata al 10% si applica soltanto fino alla concorrenza del valore della prestazione considerato al netto del valore dei beni stessi.
.
Ma quali sono i beni di valore significativo?

A titolo di esempio, beni di valore significativo, possono essere gli ascensori e i montacarichi, gli infissi esterni e interni, le caldaie, i video citofoni, le apparecchiature di condizionamento e riciclo dell’aria, i sanitari e la rubinetteria dei bagni, gli impianti di sicurezza.
Facciamo un esempio pratico. Supponiamo che nell’ambito di una manutenzione straordinaria di un antifurto vengano spesi 3.000 euro di cui 900 per la prestazione lavorativa e 2.100 per l’acquisto di beni significativi (nel caso in esempio, centralina e nebbiogeno).
Ebbene, sui 2.100 euro di beni significativi, l’IVA agevolata al 10% si applica solo su 900 euro, cioe’ sulla differenza tra l’importo complessivo dell’intervento e quello dei beni significativi (3.000-2.100=900 euro).
Quindi sul valore residuo deila centralina e del nebbiogeno (2.100-900=1.200 euro) si applica l’IVA nella misura ordinaria del 21% e su 2.800 euro si applica l’IVA agevolata al 10%.
Quando invece il costo della manodopera e’ uguale o superiore al costo del materiale, si applica l’IVA agevolata del 10% su tutto l’importo.

Agevolazione Fiscale IVA agevolata

.
.
BONUS O DETRAZIONE IRPEF

Lo Stato ti restituisce la metà di quello che spendi per il tuo impianto antifurto. La detrazione IRPEF e’ quindi pari al 50% in 10 anni.
.
Quali lavori rientrano nel bonus o detrazione IRPEF?

impianti antifurto, nebbiogeni, video sorveglianza e telecamere
antenne condominiali
citofoni e videocitofoni
differenziale o salvavita
rilevatori di gas
.
Le informazioni sopra citate non sono da ritenersi documenti ufficiali sulla quale effettuare scelte. Per informazioni dettagliate consultare il sito dell’Agenzia delle Entrate.
.